FORUM PA 2022, torna in modalità ibrida l’evento per fare il punto sulla ripartenza

Dal 14 al 17 giugno 2022, Forum PA affronta i temi delle transizioni amministrativa, digitale e verde necessarie per la ripartenza. Dalle infrastrutture alla mobilità, dalla ricerca ai sistemi di welfare, tutti i temi sono uniti da un filo rosso: il PNRR e gli obiettivi della nuova programmazione europea

26 Apr 2022

Il settore insurance è ormai inscindibile dal processo di trasformazione digitale che (poco a poco) sta coinvolgendo il nostro paese. Ma a che punto è questa rivoluzione in Italia, e come cambieranno le cose con l’investimento delle risorse messe a disposizione tra PNRR e nuova programmazione europea?

Questo il fulcro dell’edizione 2022 di Forum PA, l’evento annuale dedicato all’innovazione della Pubblica Amministrazione: quattro giorni di eventi, sia fisici sia virtuali, per fare il punto sull’attuazione degli investimenti e delle riforme necessarie a ripartire.

Dal 14 al 17 giugno 2022, l’evento si terrà in formato ibrido presso il centro congressi Auditorium della Tecnica a Roma e sull’innovativa piattaforma di FPA per la trasmissione digitale degli eventi, che consentirà di seguire l’intero programma congressuale e partecipare attivamente grazie alle funzionalità di meeting e live chat.

Un’occasione unica di incontro e dialogo tra i diversi protagonisti della ripartenza del Paese. Al centro del confronto le tre transizioni (amministrativa, digitale e verde) necessarie per la ripartenza e le principali politiche verticali per il rilancio del Paese: dalle infrastrutture alla mobilità, dalla ricerca ai sistemi di welfare. Tutti i temi sono uniti da un filo rosso: il PNRR e gli obiettivi del ciclo di programmazione 2021-2027 dei Fondi strutturali.

Qui è possibile scaricare il programma

Tra gli ospiti di Forum PA 2022: i Ministri Renato Brunetta, Vittorio Colao, Enrico Giovannini, il premio Nobel Michael Spence, la professoressa dell’Harvard Business School Francesca Gino, l’Ambasciatore italiano in Kazakhistan Marco Alberti, il Professore della Harward Law School Cass Sunstein, il Chief Digital Officer della Città di Rotterdam Bas Boorsma, l’atleta, coach e speaker motivazionale Paola Gianotti, l’ex allenatore di volley oggi docente della Scuola Holden di Torino Mauro Berruto.

Leggi l’articolo integrale su Economyup

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5