LE STARTUP

8 startup per il Welfare, in azienda e non solo

Sono 8 le startup selezionate per partecipare al programma di accelerazione Personae, parte della Rete Nazionale Acceleratori di CDP Venture Capital. Ecco le loro soluzioni per il welfare

Pubblicato il 17 Feb 2023

Quello del welfare è un settore spesso sottovalutato, nonostante il suo impatto quotidiano sulla vita di aziende e individui. Per sostenere questo comparto dell’ecosistema italiano, CDP Venture Capital ha lanciato nel 2022 Personae, acceleratore parte del programma della Rete Nazionale Acceleratori CDP dedicato a startup e imprese innovative che implementano soluzioni o servizi per il welfare legati alla persona, alla comunità e alle aziende.

Dopo la valutazione delle quasi 200 candidature pervenute, si è conclusa la fase di selezione per il primo batch con l’annuncio delle 8 startup che parteciperanno alla prima edizione: vediamo cosa propongono.

Personae, il programma di accelerazione per il welfare

Con un programma sviluppato grazie al lavoro congiunto di SocialFare | Centro per l’Innovazione Sociale e a|cube – acceleratori leader in Italia nell’accompagnamento di startup e realtà ad elevato impatto sociale e ambientale – e una dotazione complessiva di 6,1 milioni di euro stanziata dal veicolo di investimenti dedicato, Personae mira a supportare la crescita di una nuova generazione di startup che propongono servizi, modelli e prodotti innovativi orientati al miglioramento della vita delle comunità e delle persone.

WHITEPAPER
Industria 4.0, ecco come accedere ai fondi della Nuova Sabatini
Protocolli IoT
Machine to machine

Le 8 startup selezionate riceveranno un investimento di 100 mila euro e lavoreranno per 4 mesi al consolidamento del modello di business proposto insieme al network di mentor, advisor e tutor dei team di SocialFare e a|cube in collaborazione con la loro rete di esperti e con la partecipazione di investitori italiani e internazionali. I migliori progetti avranno accesso ad un follow up fino a 300 mila euro, già stanziati dagli investitori e co-investitori dell’iniziativa.

Le 8 startup del welfare selezionate da CDP Venture Capital

Sono 8 le startup che parteciperanno alla prima edizione di Personae:

AmaliaCare, fornitore di servizi personalizzati di supporto e cura ad anziani e disabili grazie ad un algoritmo innovativo per facilitare la selezione del personale domestico;

BeFancyFit, fornitore di soluzioni digitali per il benessere alimentare e fisico che promuove la (ri)scoperta di un nuovo e salutare stile di vita;

Fluyda,  brand ed e-shop che propone prodotti innovativi per la salute mestruale e diffonde consapevolezza per la cura del ciclo mestruale a 360°;

Parentsmile, soluzione che rivoluziona i servizi professionali (medico, formativo-educativo, assistenziale) per genitori e famiglie, a domicilio e in videoconsulto;

Genius4U, piattaforma di welfare aziendale che offre una gamma completa di servizi, direttamente in azienda, che aiutano a gestire le incombenze quotidiane;

Svolta, servizio di coaching online rivolto a giovani fino ai 35 anni, che desiderano mettere a fuoco il proprio futuro lavorativo;

Nipote in affitto, piattaforma online che, attraverso una rete di esperti, eroga un servizio di supporto e formazione digitale on-demand per assistere a domicilio chi ha problemi con la tecnologia;

Ollipay, applicazione che consente di spendere la quota annuale di fringe benefit per gli acquisti di tutti i giorni presso attività e servizi di prossimità.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!


Aziende


Canali

Articoli correlati