eHealth, 180 milioni di dollari per l’insurtech HealthCare.com: come funziona il suo marketplace virtuale

Nata nel 2006, dal 2014 la compagnia cura un marketplace virtuale tramite il quale i clienti possono acquistare polizze mediche personalizzate . Il round, guidato da Oaktree Capital Management, è suddiviso in 130 milioni di dollari in azioni Senior Non-Convertible Preferred e 50 milioni di dollari in Preferred Equity

20 Dic 2021
Photo from stock.adobe.com

180 milioni di dollari: è questa la cifra complessiva raccolta dalla startup insurtech americana HealthCare.com con una nuova operazione di finanziamento chiusa lo scorso 13 dicembre.

La compagnia cura un marketplace virtuale tramite il quale i clienti possono acquistare polizze mediche personalizzate scegliendo sia tra quelle sviluppate direttamente da HealthCare.com che tra prodotti offerti da una lunga lista di partner esterni. Vediamo comune funzionano i suoi servizi e quali sono i piani per il futuro.

Il marketplace di HealthCare.com

Attiva dal 2006, HealthCare.com è stata fondata da un gruppo di sei imprenditori: Glenn Luk, Howard Yeh, Jeff Smedsrud, Jose Vargas, Julio Gonzalez Arrivillaga e Matias de Tezanos.

Il sito originario di HealthCare.com si presentava principalmente come un aggregatore di informazioni mediche e un database utile per cercare dottori o fornitori di servizi medici specifici. Il marketplace virtuale per le polizze sanitarie è stato lanciato nel 2014, e da quel momento in poi la compagnia ha sempre lavorato per migliorarne la tecnologia e l’esperienza utente.

Oggi la startup permette ai clienti trovare il piano assicurativo migliore in base alle loro esigenze individuali, analizzate a partire dalla compilazione di un rapido questionario online. Il database di HealthCare.com include sia polizze offerte da partner esterni che prodotti insurance sviluppati direttamente dalla startup tramite il marchio Pivot Health.

Nel corso dell’ultimo anno HealthCare.com ha aiutato milioni di utenti a trovare una polizza sanitaria, e i miglioramenti nell’esperienza utente hanno portato a un aumento delle sottoscrizioni del 97% nel 2021.

Il round di investimenti

Lo scorso 13 dicembre HealthCare.com ha raccolto 180 milioni di dollari, suddivisi in 130 milioni di dollari in azioni Senior Non-Convertible Preferred e 50 milioni di dollari in Preferred Equity tramite un round di Serie C guidato da Oaktree Capital Management.  Hanno partecipato alle operazioni, tra gli altri, Axis Capital, Second Alpha e Link Ventures.

“Siamo contenti di collaborare con investitori di primo livello che riconoscono come HealthCare.com sia ormai pronta per la prossima fase di crescita esplosiva” ha affermato Don Loonam, Ceo della compagnia.

“Oggi i settori della sanità e delle assicurazioni mediche stanno attraversando un periodo di crisi per quanto riguarda i costi, la trasparenza e le difficoltà di accesso, causato soprattutto dalla complessità e da una generale lentezza nei processi di cambiamento. I clienti sono al centro della nostra proposta, e il nostro prodotto finale consiste nella loro esperienza assicurativa end-to-end. Puntiamo a creare rapporti duraturi con i clienti, che possano continuare per decenni”.

I nuovi fondi saranno utilizzati per allargare il team – attualmente composto da 370 dipendenti, il 130% in più rispetto all’inizio del 2021 – migliorare le capacità di data science, lo sviluppo dei prodotti e il dipartimento di ingegneria.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5