Healthy Virtuoso selezionata da Plug & Play, uno dei migliori acceleratori al mondo

Entrare in un programma come Plug & Play velocizza i tempi di maturazione della startup e la mette in contatto con il mercato, esattamente ciò che serve a Healthy Virtuoso, che con la sua piattaforma aiuta le compagnie ad aumentare l’engagement dei clienti e i clienti a mantenere uno stile di vita sano

20 Apr 2020

Barbara Bosco

Redattore


La startup insurtech Healthy Virtuoso dalla scorsa settimana è ufficialmente entrata a far parte di Plug & Play, uno dei programmi di accelerazione più importanti a livello mondiale, e che ha contribuito al successo di realtà come PayPal, N26 e Dropbox. Un trampolino per la società fondata a Cagliari da Andrea Severino e Nicola Tardelli (figlio del noto campione calcistico) che in un anno e mezzo circa di attività ha raccolto riconoscimenti e premi, tra i quali anche Open-F@b Call4Ideas 2019, il contest promosso da BNP Paribas Cardif in collaborazione con InsuranceUp, che giunto alla sua sesta edizione ha premiato le soluzioni più innovative sul tema dell’Human Data Science.

“In Italia l’adozione di soluzioni innovative da parte delle aziende è ancora troppo lenta” – dichiara Severino. “Per questo insieme a Plug & Play stiamo lavorando per esportare al più presto il nostro modello anche all’estero. Nelle ultime due settimane oltre a portare a bordo Alessandro Allotta come Country Manager UK (già Insurance & Start up lead di Rainmaking / Startupbootcamp), abbiamo anche avviato numerosi tavoli di lavoro con compagnie straniere e aperto un nuovo round di investimento da 1,5 Milioni per cui stiamo già ricevendo ottimo interesse.” – conclude il CEO della società.

Virtuoso è nato con l’obiettivo di incentivare le persone ad adottare uno stile di vita meno pigro e sedentario, invogliandole a fare maggiore attività fisica. Ma non solo, Virtuoso è considerata un’insurtech perché è costruita per fare sinergia con il mdondo assicuarivo, per le assicurazioni rappresenta infatti un nuovo touchpoint con il cliente, attraverso il quale è possibile costruire una fidelizzazione del cliente. Virtuoso permette una relazione diversa, quotidiana, basata su nuovi elementi, ingaggianti, premianti

Da un punto di vista tecnologico, Healthy Virtuoso sfrutta degli innovativi algoritmi tra psicologia comportamentale, gamification e big data.

Il risultato? Un importante aumento della fidelizzazione dei clienti, del loro engagement, ed un’innumerevole disponibilità di dati che, senza minare la privacy permettono di offrire il prodotto giusto, alla persona giusta, nel momento giusto aumentando così vertiginosamente la scalabilità dell’up selling ed il tasso di loyalty.

Per dimostrare questo, Virtuoso ha lanciato numerose collaborazioni con alcune delle più importanti realtà sul mercato, come rappresenta anche dalla crescita a doppia cifra del fatturato.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Barbara Bosco
Redattore

Giornalista pubblicista e web copywriter, lavora soprattutto per stampa specializzata, web e collabora con agenzie di stampa e di comunicazione.

Articolo 1 di 4