Lokky punta sul fotovoltaico: la partnership con SunCity - InsuranceUp

Lokky punta sul fotovoltaico: la partnership con SunCity

Lokky, primo broker assicurativo digitale italiano dedicato a micro-imprese, professionisti e freelance, stringe una partnership con l’energy service company SunCity. “Continuiamo a percorrere la strada tracciata dalla nostra strategia, lavorando per offrire prodotti e servizi assicurativi sempre più personalizzati”

10 Mag 2021

Diventa alleata dell’energia green la startup Lokky, primo broker assicurativo digitale italiano dedicato a micro-imprese, professionisti e freelance. L’insurtech ha stretto una partnership con il Gruppo SunCity, energy service company Business Partner della multiytility A2A.

Nata nel 2012, SunCity opera con la volontà di costruire una vera e propria Community dell’energia, composta da oltre 150 professionisti, installatori e progettisti in tutta Italia. Attraverso la partnership, Lokky mette a disposizione un’offerta assicurativa dedicata, comprensiva di formazione tramite webinar.

Come funziona l’accordo

In base all’accordo, gli installatori e i professionisti della Rete SunCity, operanti nel settore fotovoltaico, potranno accedere a un’offerta assicurativa modulabile, flessibile, tailor made e focalizzata su diverse tipologie di coperture: Responsabilità Professionale,RC Asseverazione Superbonus 110% e Certificazione Energetica dedicate ai professionisti coinvolti nel Superbonus 110%, protezione Cyber Risk, assicurazione Multirischi e assicurazione Infortuni e Malattia.

“Le attuali statistiche ci dicono che nonostante professionisti e installatori risultino mediamente assicurati, coloro che decidono di non sottoscrivere alcuna polizza lo fanno per gli elevati budget richiesti, spesso, presenti nelle soluzioni più tradizionali a causa della mancata personalizzazione del prodotto e della presenza di coperture non strettamente necessarie con relativi costi superflui. Mai come in questo periodo il mercato assicurativo deve essere in grado di rispondere alle richieste delle imprese con soluzioni innovative e studiate su misura sulle singole esigenze.” dichiara Paolo Tanfoglio, CEO di Lokky.

“Grazie all’accordo con SunCity continuiamo a percorrere la strada tracciata dalla nostra strategia, lavorando accanto ai nostri partner per offrire prodotti e servizi assicurativi sempre più personalizzati per i clienti.”

Lokky, l’insurtech per micro-imprese e liberi professionsti

Lokky, di cui abbiamo parlato qui, nasce nel 2019 da un’idea di Paolo Tanfoglio e Sauro Mostarda. Grazie all’utilizzo di tecnologie innovative nell’ambito degli Smart Analytics, Machine Learning e Data Enrichment, il suo algoritmo proprietario propone al cliente solo la copertura più rilevante per i suoi bisogni, permettendo una piena personalizzazione dei prodotti, con una procedura totalmente digitale che permette di sottoscrivere una polizza in meno di 10 minuti.

Lokky è anche la prima soluzione insurtech disponibile in ottica open banking, grazie alla sua adesione nel 2020 alla piattaforma Fabrik, il primo attore nato in Italia con il preciso obiettivo di favorire nuovi modelli di business e di servizi bancari attraverso l’incontro e la collaborazione tra istituzioni finanziarie tradizionali e nuove realtà tecnologiche.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5