Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Powered by

Digital360 Awards, 3 soluzioni utili alle assicurazioni

I Digital360 Awards hanno premiato 16 progetti, selezionati da una giuria di 50 CIO. Tra questi Mathesia, Iooota Jarvis e Cloud4Wi propongono applicazioni tecnologiche a cui le compagnie sono molte sensibili. Ecco quali e che cosa possono fare

13 Lug 2016

Sono sedici le soluzioni vincitrici del Digital360 Awards, il contest organizzato da Digital360 per individuare i migliori progetti di innovazione digitale in ambito business sviluppati da fornitori hi-tech in Italia,: Everis Italia, Mathesia, Ennova, Bisy, Julia, Arcadia Consulting, Spindox, Qwince, Parquery, Iooota, Cloud4Wi, BankSealer, weAR, Anyt1me, Anagramma e BT Italia.

Tra i 16 vincitori selezionati da una giuria composta da 50 CIO delle principali aziende italiane, private e pubbliche, tre hanno presentato soluzioni insurance friendly, cioè molto vicine al tipo di tecnologie che le compagnie di assicurazioni ricercano per migliorare i propri processi, innovare i prodotti e le modalità di relazione con il cliente. Eccole

Mathesia – Crowdsourcing di competenze matematiche e statistiche

Una piattaforma di open innovation per la soluzione innovativa di progetti o problemi di business o sfide tecnologiche che fa leva sulla matematica applicata e i “cervelli” che spontaneamente collaborano alla piattaforma.

Perchè piacerebbe alle assicurazioni: il tema open innovation è piuttosto sentito dalle assicurazioni, così come è già stato adottato da alcuni player anche la modalità di co-creation dei prodotti con i clienti. Mathesia è una piattaforma di open innovation in cui la specializzazione matematica può aiutare le compagnie a risolvere problemi legati alla valutazione del rischio che oggi alcuni scenari rendono particolarmente complesso, come nel caso di cyeber insurance, polizze legate ai eventi atmosferici e catastrofi naturali, ecc.

Iooota Jarvis – Una PaaS in ambito IoT per conoscere meglio i propri clienti

Piattaforma as a Service che permette alle aziende che producono beni fisici e servizi di profilare al meglio i propri clienti e garantire un’offerta sempre più mirata.

Perchè piacerebbe alle assicurazioni: i dati sono da sempre il pane quotidiano delle assicurazioni, ma i big data sono ciò che può garantire il salto di qualità verso la personalizzazione dei servizi che oggi i consumatori richiedono anche al settore assicurativo. Tecnologie di business intelligence e analytics che permettono questo sono già una tendenza dell’insurance tech B2B.

Cloud4Wi Wi-Life Station – Servizi innovativi con il wi-fi nelle stazioni

Cloud4Wi è una tecnologia cloud (sviluppata da una giovane società italiana) utilizzata da Ferrovie dello Stato per innovare la customer experience dei viaggiatori nelle stazioni, trasformando queste ultime in uno spazio virtuale per la fornitura di informazioni, ma anche (in prospettiva) di servizi di terze parti a valore aggiunto.

Perchè piacerebbe alle assicurazioni: il tema delle micro-assicurazioni è appena partito, e certamente un canale di marketing digitale di questo tipo offre molte opportunità per il tempismo con il quale un’offerta di polizza potrebbe raggiungere il cliente.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2