Robot, in cinque anni raddoppio degli investimenti

Dal 2015 al 2020, secondo una previsione IDC, la spesa in tecnologie robotica nel mondo passerà da 71 a 135 miliardi di dollari. La crescita si intensificherà in settori come l’assistenza sanitaria e i trasporti

30 Mar 2016

La spesa in tecnologie robotiche aumentano in tutto il mondo, tanto da condurre IDC a prevedere il raggiungimento dei 135 miliardi di dollari nel 2019, rispetto ai 71 miliardi nel 2015. La società di consulenza ha rilevato che il settore manifatturiero/industriale è sempre stato orietato un tempo all’automazione e oggi alla robotica, ma nei prossimi mani si vedrà l’intensificarsi della spesa in queste tecnologie anche da parte di settori come l’assistenza sanitaria e i trasporti.

“Vi è l’adozione crescente della robotica in settori come l’elettronica, la vendita al dettaglio, la sanità, la logistica, l’agricoltura, i servizi, l’istruzione e il governo “, ha detto il dottor Jing Bing Zhang, direttore delle ricerca sulla robotica presso IDC Manufacturing Insights. “Tale crescita è guidata da un aumento dei costi del lavoro, dalla carenza di manodopera qualificata, e da una crescente attenzione per la qualità ripetibile, in concomitanza con una riduzione dei prezzi dei sistemi robotici.”

“La robotica ha davvero raggiunto il suo momento culminante”, ha detto John Santagate, Research Manager, Supply Chain presso IDC Manufacturing Insights. “Le capacità della robotica continuano ad espandersi, perchè aumentano gli investimenti nello sviluppo di robot che spingono la concorrenza e contribuiscono ad abbattere i costi associati con i robot.”

La regione Asia / Pacifico, compreso il Giappone, rappresenta oltre il 65% della robotica totale.

Leggi l’articolo di Fortune.

Puoi leggere anche:

In Giappone il primo Robo-taxi

Chi assicurerà i robot?

Articoli correlati