Neosurance con Tracting BIKE: ecco il primo antifurto GPS per la bici con assicurazione intelligente

Neosurance, società insurtech e broker digitale di riferimento internazionale, e Trackting, che realizza antifurti GPS con IoT, hanno sviluppato insieme una soluzione che unisce l’antifurto per la bici all’assicurazione: ecco come funziona

Pubblicato il 12 Gen 2024

l'app di Trackting BIKE per gestire l'antifurto GPS con assicurazione intelligente

La paura dei furti è una delle principali cause di resistenza all’acquisto di una bici: in Italia, solo ogni 2 minuti “scompare” una bici (secondo uno studio di Fiab). È proprio per proteggere dalla paura di furti e danni che nascono le assicurazioni, e grazie ai nuovi modelli embedded e connected insurance cominciano a diffondersi proposte interessanti per assicurare oggetti e situazioni ad alto rischio spesso trascurate dal pubblico italiano, come può essere una bicicletta.

È il caso della soluzione ideata da due realtà italiane: Neosurance, società insurtech e broker digitale di riferimento internazionale, e Trackting, che realizza antifurti GPS con IoT per le due ruote. Insieme hanno sviluppato un antifurto GPS con assicurazione intelligente, per proteggere bici ed ebike dal furto.

La nuova soluzione arriva sul mercato a partire dai primi mesi del 2024: vediamo come funziona.

Che cos’è Neosurance?

Fondata nel 2016 a Milano, l’insurtech Neosurance si è unita nel 2022 allo storico gruppo italiano MAG, da oltre quarant’anni colosso del brokeraggio assicurativo.

WHITEPAPER
Sicurezza informatica: NIS2 e Regolamento DORA, cosa devono fare banche e aziende Fintech
InsurTech
Open Banking

Neosurance opera in modalità B2B2C (business to business to consumer), utilizzando la sua tecnologia per consentire alle compagnie partner di proporre micropolizze istantanee mirate, integrate a servizi o prodotti specifici ed attivabili facilmente dove e quando serve al cliente, completamente in digitale.

Qui uno dei recenti progetti di Neosurance raccontato da InsuranceUp: una innovativa polizza per l’agricoltura di precisione basata su IoT

Trackting e Neosurance: l’antifurto con assicurazione intelligente per la bici

La proposta realizzata da Trackting e Neosurance è un’assicurazione intelligente sotto ogni aspetto, dalla tecnologia del prodotto all’innovazione del processo. Basata sul paradigma embedded insurance, offre l’opzione di accedere al servizio assicurativo direttamente dall’app dell’antifurto, consentendo un’adozione semplice e immediata della soluzione.

Dall’app Trackting, associata a uno dei diversi modelli di antifurti GPS, infatti, sarà possibile con il nuovo servizio Premium attivare una polizza furto in pochi minuti e in totale sicurezza, a condizioni vantaggiose ed evitando snervanti passaggi burocratici.

“I dati sui furti confermano che la partita si gioca sul tempo di reazione, ed è per questo che è nata Trackting. Aiutiamo l’utente non solo a sentirsi più tranquillo ogni giorno, ma soprattutto a reagire immediatamente al tentativo di furto» sottolinea Claudio Carnevali CEO di Trackting. «A ciò si aggiunge la volontà di erogare sempre più servizi a valore aggiunto dalla nostra app, come la possibilità di attivare con un clic una polizza furto: una rivoluzione nel settore”.

“La soluzione di connected insurance disegnata per Trackting ci permette di arricchire e migliorare l’esperienza di chi possiede una bici, unendo prevenzione e protezione. Integrando la nostra tecnologia con quella dei dispositivi IoT connessi ai veicoli, per la prima volta portiamo sul mercato una protezione che mette al centro l’utente nella semplicità di attivazione, tracciamento e indennizzo e che potrà avere un impatto reale nell’incentivare l’uso della bicicletta e la mobilità sostenibile” continua Pietro Menghi, CEO di Neosurance.

Come funziona l’antifurto GPS con assicurazione intelligence?

Dopo essersi registrato sull’app e aver accoppiato il proprio tracker tramite il QR code personale, l’utente potrà scegliere fra tre diverse tipologie di piano in abbonamento: Standard, ovvero il servizio antifurto GPS con telefonata di allarme e monitoraggio in caso di furto; Pro, che prevede in aggiunta il monitoraggio continuo e lo storico percorsi, pensato in particolare per i professionisti, come i gestori di flotte; e il nuovo piano Premium, che offre un ulteriore servizio a valore aggiunto, ovvero la polizza furto e RC sulle bici nuove.

Selezionando il piano Premium di Trackting BIKE, si verrà condotti in pochi e semplici passaggi ad attivare la propria polizza: una volta inseriti i dati identificativi della bici, sarà sufficiente indicare il valore che si intende assicurare e, sulla base di questo, verrà calcolato in automatico il premio. L’attivazione avviene in meno di cinque minuti, completando il proprio profilo anagrafico e il pagamento in-app. In caso di furto o di danni a terzi, grazie alla garanzia di Responsabilità Civile inclusa nel piano Premium, sarà poi possibile denunciare il sinistro con un click direttamente dall’app.

I vantaggi della proposta di Trackting e Neosurance

A differenza delle polizze fino ad oggi proposte per chi vuole proteggere la propria bici, la novità della soluzione è rivoluzionaria anche dal punto di vista delle condizioni per l’utente. Fra queste, proteggere la bici dal furto anche in strada e non solo al chiuso (casa/garage).

Infine, anche a livello di servizio post-vendita, l’utente potrà usufruire di un’assistenza clienti italiana, affidabile e costantemente presente, per ogni esigenza che riguardi sia il sistema antifurto Trackting, garantito 2 anni e sempre aggiornato grazie ai firmware upgrade via Bluetooth, sia la propria polizza.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5