Le più lette

Big data, le startup insurtech israeliane che piacciono al venture capital

Il principale fondo di Tel Aviv, Jerusalem Venture Partners, ha investito in GetmeIns e Seegnature. La prima ha sviluppato una piattaforma per prevenire le frodi, la seconda una tecnologia che permette alle compagnie di chiudere contratti in remoto Leggi tutto >>

Intelligenza artificiale, cosi una startup la usa per il "concierge assicurativo"

Brolly, fondata da un ex manager di Aviva, attraverso un app offre un servizio di consulenza, gestione e acquisto. Ha già ricevuto investimenti per oltre 13 milioni di dollari. Ecco come funziona Leggi tutto >>
Generic placeholder thumbnail

Startup

Bought by many, la startup che rende social (e conveniente) l'acquisto di polizze

Nata in Gran Bretagna, la società ha realizzato una piattaforma che permette di creare gruppi d'acquisto per tipologie di rischio e ottenere cosi sconti significativi dalle compagnie. All'inizio del 2017 ha ottenuto un finanziamento da 7,5 milioni di sterline

Leggi tutto >>

Generic placeholder thumbnail

Startup

Slice Labs, la startup che fa le polizze casa per la sharing economy

Nata a New York, la società ha lanciato il suo primo prodotto assicurativo on-demand destinato all' home-sharing come Airbnb. Come funziona? Pay-per-use, si compra con un'app mobile e può dare copertura per minuti, giorni o mesi

Leggi tutto >>

Generic placeholder thumbnail

Startup

Insurtech, le 7 migliori startup del 2016 (+ 9 italiane)

Anche nell'innovazione per il settore assicurativo a dominare sono gli Usa, per investimenti e qualità delle nuove società. Ma quest'anno l'Europa si è dimostrata molto vivace e persino in Italia non mancano i i bei progetti. Ecco quelli da seguire nel 2017

Leggi tutto >>